🔴 #CAMPANIA, il LOCKDOWN senza seguire le indicazioni OMS è vana proaganda leghista: serve CONNESSIONE tra #LOCKDOWN+#TEST+#DPI per i #LAVORATORI circolanti (in primis in SANITÀ) arginare il #CORONAVIRUS (e non solo le persone)! 🔴

#covid19, #Campania #ultima per numero di tamponi per abitante,prima al Sud per velocità di contagio,ma De Luca ha chiamato l’esercito: vuol farci credere che si può uccidere il #coronavirus sparandogli?

Intanto, la #crescita dei #contagiati è più veloce (1) che nel resto del Sud.

Il calcolo cinico, a scopo elettorale, di accrescere la propria fama di uomo più forte ed efficace delle regole democratiche (alla Salvini: poi ci lamentiamo che questo modello alimentato da molti sfonda!), costruendo una narrazione tutta incentrata sullo scaricare solo sui cittadini campani (e a volte addirittura sugli operatori sanitari: vedi casi di Eboli e Ariano Irpino) la colpa della #inadeguatezza del #ServizioSanitarioRegionale [in cui anche ultimamente, depotenziando la #SanitàPubblica, si è foraggiata la #SanitàPrivata, di cui ancora non è stato requisito niente (Laboratori per i tests, Terapie Intensive ferme) come acconsente, seppure in ritardo, pure il governo] è evidente e per ora paga: in tanti gli state credendo.

Mentre, duole ammetterlo, il #Veneto (1) attua la stessa strategia di #Cina e #Corea: connette la strategia di #contenimento passivo (lockdown) con i #TestATappeto (infatti è la regione con la percentuale superiore tra contagiato in quarantena rispetto ai ricoverato in terapia intensiva), oltre al necessario contenimento attivo con DPI Dispostivi di Protezione Individuali per i lavoratori, in primis sanitari perché non è normale che contiamo il 10% dei contagiati, il triplo della Cina!

E pure l’Organizzazione Mondiale della Sanità #OMS è chiara: “#tests,tests,tests: non puoi combattere un fuoco a occhi bendati; non possiamo fermare questa pandemia se non sappiamo chi è infettato” (2)

Tanti possono seguire la cautela, personale e collettiva, del #IoRestoACasa.

Ma quanti (specie tra i lavoratori della sanità o dei servizi indispensabili) siamo costretti ad andare al lavoro inconsapevoli di aver contratto il virus, ed esserne magari untori?

👇🏻
(1) https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus
(2) https://www.who.int/dg/speeches/detail/who-director-general-s-opening-remarks-at-the-media-briefing-on-covid-19—16-march-2020

#nonChiamateciEROIsePoiCiAbbandonate

IoStoConLaSanitàPubblica

InformarePerResistere